Ritiro del primo sabato
di novembre

BasilicA delle Grazie
Sabato 6 novembre 2021

PROGRAMMA

  • 8,45 Santo Rosario
  • 9,15 Adorazione eucaristica
           Tempo per le Confessioni
  • 10,00 Santa Messa presieduta da don Francesco Pedrazzi
  • 10,45 Meditazione su un mistero del Santo Rosario di PADRE ANTONIO MARIA SICARI
  • 11.30 Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria              
  • Angelus

Basilica-Santuario Santa Maria delle Grazie | Via delle Grazie 13 – Brescia |
La partecipazione è libera (non serve iscriversi o prenotarsi). 
 Per informazioni: iprimisabatidifatima@gmail.com | iprimisabatidifatima.it

  • RITIRO DEL PRIMO SABATO DI NOVEMBRE

    CONSIGLIATI SUL WEB

    I PERICOLI DI HALLOWEEN

    L'intervento dell'esorcista padre Bamonte sui rischi spirituali dell'esoterismo e della "festa" di Halloween
  • RITIRO DEL PRIMO SABATO DI NOVEMBRE

    CONSIGLIATI SUL WEB

    HO SCOPERTO GESÙ INTEPRETANDO BARABBA

    La conversione dell'attore Pietro Sarubbi sul set del film "The Passion". Per Pietro Sarabbi, il Barabba di “The Passion“, quell’incrocio di sguardi con Gesù, al momento delle riprese, è stato folgorante. Da allora si è avvicinato alla Chiesa, all’Eucaristia, alla preghiera.
  • RITIRO DEL PRIMO SABATO DI NOVEMBRE

    CONSIGLIATI SUL WEB

    I MISTERI DEL TERZO SEGRETO DI FATIMA

    Il vaticanista Saverio Gaeta fa il punto sul cosiddetto "terzo segreto di Fatima" e sul testo rivelato il 26 giugno del 2000.
  • RITIRO DEL PRIMO SABATO DI NOVEMBRE

    CONSIGLIATI SUL WEB

    LE APPARIZIONI DI FATIMA

    Documentario
  • RITIRO DEL PRIMO SABATO DI NOVEMBRE

    CONSIGLIATI SUL WEB

    IL SANTO ROSARIO TERRORE DEI DEMONI

    L'esorcista padre Francesco Bamonte rivela quanto il Rosario sia temuto dai demoni
  • RITIRO DEL PRIMO SABATO DI NOVEMBRE

    CONSIGLIATI SUL WEB

    ERO MASSONE. DALLA MASSONERIA ALLA FEDE

    L'incredibile testimonianza del medico francese Maurice Caillet, Venerabile massone per 15 anni, alza il velo sulla realtà inquietante della massoneria, che condiziona in modo occulto la vita sociale e politica.