You are currently viewing L’ORA DI GRAZIA UNIVERSALE da pregare alle ore 12:00 dell’8 dicembre

L’ORA DI GRAZIA UNIVERSALE da pregare alle ore 12:00 dell’8 dicembre

Questa fu la richiesta che la Beata Vergine “Rosa Mistica” fece a Pierina Gilli, a Montichiari (BS), l’8 dicembre del 1947.

ORE 12: ORA DI GRAZIA UNIVERSALE DI “ROSA MISTICA”
Così disse la Madonna a Pierina Gilli:

«Desidero che ogni anno, il giorno 8 dicembre, si pratichi a mezzogiorno l’Ora di Grazia universale; con questa pratica si otterranno numerose grazie spirituali e corporali… Sia riferito al più presto possibile al Sommo Padre della Chiesa Cattolica Papa Pio XII che desidero che quest’Ora di Grazia sia conosciuta ed estesa a tutto il mondo. Quelli che non potranno recarsi nelle rispettive chiese, otterranno da me le grazie pregando anche nelle loro case».

PREGHIERA A MARIA SS. “ROSA MISTICA”

Vergine Immacolata, Madre di Grazia, Rosa Mistica, a onore del Tuo Divin Figlio, ci prostriamo davanti a Te per implorare da Dio misericordia: non per i nostri meriti, ma per la tua bontà del tuo Cuore materno, chiediamo aiuti e grazie, sicuri che ci esaudirà.

– Ave Maria

Madre di Gesù, Regina del S. Rosario e Madre della Chiesa, Corpo mistico di Cristo, impetriamo per il mondo riarso dalle discordie il dono dell´unità e della pace e tutte quelle grazie che possono convertire i cuori di tanti tuoi figli!

– Ave Maria

Rosa Mistica, Regina degli Apostoli, fa´ fiorire attorno agli Altari Eucaristici numerose vocazioni religiose e sacerdotali che, con la santità della vita e lo zelo ardente per le anime possano estendere il Regno del tuo Gesù in tutto il mondo! Ricolma pure noi dei tuoi favori celesti!

– Salve Regina

Rosa Mistica Madre della Chiesa, prega per noi!

Con approvazione Ecclesiastica

 

LE APPARIZIONI DI “ROSA MISTICA”

La Madonna apparve per ben sette volte nel 1947 a Pierina Gilli (+ 12.1.1991) nell’ospedale di Montichiari (BS) dove la donna lavorava. Molte altre volte dal 1966 in poi le apparve a Fontanelle, vicino a Montichiari, dove per ordine del suo vescovo si era ritirata. “Cerca di corrispondere ad una grazia così grande e meravigliosa…” le disse in udienza Papa Pio XII nel 1951. Papa Paolo VI teneva nel suo studio la statua e il libro di “Rosa Mistica”.
Il 13.7.1947 la Madonna le disse: «Desidero che il 13 di ogni mese venga riguardato come giornata dedicata a speciali preghiere da iniziare dodici giorni prima. Io farò scendere in tale giorno abbondanza di grazie e santità di vocazioni sopra tutti coloro che mi avranno onorata.
Desidero che il giorno 13 luglio di ogni anno venga festeggiato in onore di “Rosa Mistica”
»
.

Nel suo petto erano confitte tre rose: una bianca, una rossa, una giallo-oro. Ella stessa ne spiegò il significato:

  • la rosa bianca simboleggia lo spirito di preghiera;
  • la rosa rossa lo spirito di sacrificio e di abnegazione;
  • la rosa giallo-oro lo spirito di penitenza.

Preghiamo per le vocazioni sacerdotali e religiose, e riflettiamo sulle parole di Maria Santissima nella 5 apparizione (siamo nel 1947!): «I cristiani della tua nazione sono quelli che, al presente, offendono maggiormente il Signore con i peccati contro la santa purezza…».