Il Santo del Giorno

Il Santo del Giorno

Il Santo del Giorno

santi 3

 II DOMENICA DI PASQUA – FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA

E’ la più importante di tutte le forme di devozione alla Divina Misericordia. La scelta della prima domenica dopo Pasqua ha un suo profondo senso teologico: indica lo stretto legame tra il mistero pasquale della Redenzione e la festa della Misericordia e questo legame è sottolineato ulteriormente dalla novena che precede la festa e che inizia il Venerdì Santo.
Gesù ha spiegato la ragione per cui ha chiesto l’istituzione della festa: “Le anime periscono, nonostante la Mia dolorosa Passione (…). Se non adoreranno la Mia misericordia, periranno per sempre“. La festa non è soltanto un giorno di particolare adorazione di Dio nel mistero della Misericordia, ma è un tempo di grazia per tutti gli uomini.

 

La preparazione alla festa deve essere una novena, che consiste nella recita, cominciando dal Venerdì Santo, della coroncina alla Divina Misericordia. Questa novena è stata desiderata da Gesù ed Egli ha detto a proposito di essa che “elargirà grazie di ogni genere“. Per ottenere questi grandi doni bisogna adempiere alle condizioni del Culto alla Divina Misericordia (fiducia nella bontà di Dio e carità attiva verso il prossimo), essere in stato di grazia (dopo la confessione) e ricevere degnamente la santa Comunione. Una particolare grazia è legata alla Comunione ricevuta quel giorno in modo degno: la remissione totale delle colpe e castighi. Infatti, la grandezza di questa festa è dimostrata dalle promesse: “In quel giorno, chi si accosterà alla sorgente della vita questi conseguirà la remissione totale delle colpe e delle pene“, ha detto Gesù che non ha limitato la sua generosità solo a questa, anche se eccezionale, grazia. Infatti ha assicurato che riverserà “tutto un mare di grazie sulle anime che si avvicinano alla sorgente della Mia misericordia“, poiché‚ “in quel giorno sono aperti tutti i canali attraverso i quali scorrono le grazie divine. Nessuna anima abbia paura di accostarsi a Me anche se i suoi peccati fossero come lo scarlatto“. [Fonte dell’articolo di approfondimento: m.famigliacristiana.it]

Segnaliamo qui una o più ricorrenze liturgiche importanti della settimana e i Santi che si sono distinti per la profonda devozione alla Santa Vergine.

Se vuoi maggiori informazioni, 
CLICCA SULL’IMMAGINE

Fonte: www.santodelgiorno.it