IL DONO DELLA FEDELTÀ. Chi di noi può dire di essere in grado di affrontare la persecuzione rimanendo fedele a Cristo? La Parola di Dio ci rassicura ricordandoci che è lo Spirito Santo che ci fa vincere ogni paura e ci dà la forza per essere testimoni fedeli di Gesù ai piedi della croce.

16 ottobre 2021. Sabato della XXVIII settimana del Tempo Ordinario - Anno Dispari. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggereIL DONO DELLA FEDELTÀ. Chi di noi può dire di essere in grado di affrontare la persecuzione rimanendo fedele a Cristo? La Parola di Dio ci rassicura ricordandoci che è lo Spirito Santo che ci fa vincere ogni paura e ci dà la forza per essere testimoni fedeli di Gesù ai piedi della croce.

PUSILLANIMITÀ. La fede in Gesù domanda la consapevolezza di essere peccatori, ma anche il coraggio di aspirare alla santità, vincendo il “rispetto umano” nel compiere le opere di penitenza che i santi hanno compiuto

15 ottobre 2021. Venerdì della XXVIII settimana del Tempo Ordinario - Anno Dispari. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggerePUSILLANIMITÀ. La fede in Gesù domanda la consapevolezza di essere peccatori, ma anche il coraggio di aspirare alla santità, vincendo il “rispetto umano” nel compiere le opere di penitenza che i santi hanno compiuto

I FRUTTI DELLA FEDE. La salvezza viene dalla fede, perché da un cuore che ha veramente fede in Gesù possono derivare soltanto opere di bene e di amore

14 ottobre 2021. Giovedì della XXVIII settimana del Tempo Ordinario - Anno Dispari. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggereI FRUTTI DELLA FEDE. La salvezza viene dalla fede, perché da un cuore che ha veramente fede in Gesù possono derivare soltanto opere di bene e di amore

OBBEDIENZA E CORAGGIO. San Paolo scrive che tutta la sua missione ha come scopo di portare gli uomini all’«obbedienza della fede», cioè a compiere la volontà di Dio sull’esempio di Abramo, anche quando essa risulta oscura e sembra sconvolgere la vita

11 ottobre 2021. Lunedì della XXVIII settimana del Tempo Ordinario - Anno Dispari. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggereOBBEDIENZA E CORAGGIO. San Paolo scrive che tutta la sua missione ha come scopo di portare gli uomini all’«obbedienza della fede», cioè a compiere la volontà di Dio sull’esempio di Abramo, anche quando essa risulta oscura e sembra sconvolgere la vita

NADA TE TURBE. Seguire Gesù vuol dire fare una scelta: considerare Lui il tesoro più grande della nostra vita, che comporta credere che la felicità non dipende dall’essere ricchi o poveri, belli o brutti, sani o malati, ma solo dal custodire nel cuore l’Amore di Dio

10 ottobre 2021. XXVIII Domenica del Tempo Ordinario - Anno B. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggereNADA TE TURBE. Seguire Gesù vuol dire fare una scelta: considerare Lui il tesoro più grande della nostra vita, che comporta credere che la felicità non dipende dall’essere ricchi o poveri, belli o brutti, sani o malati, ma solo dal custodire nel cuore l’Amore di Dio

DIES IRAE. Chi sono davanti a Dio? Oltre i veli delle maschere e degli infingimenti, qual è il mio vero volto? Sono consapevole che non conta nulla ciò che sono davanti agli uomini, ma solo chi sono davanti a Dio?

9 ottobre 2021. Sabato della XXVII settimana del Tempo Ordinario - Anno dispari. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggereDIES IRAE. Chi sono davanti a Dio? Oltre i veli delle maschere e degli infingimenti, qual è il mio vero volto? Sono consapevole che non conta nulla ciò che sono davanti agli uomini, ma solo chi sono davanti a Dio?

CUSTODIRE IL CUORE. Quanto sono stolti coloro che chiedono a Gesù di essere liberati dal demonio e poi non rimangono vigilanti nella preghiera, lasciando spalancata la porta del cuore!

8 ottobre 2021. Venerdì della XXVII settimana del Tempo Ordinario - Anno dispari. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggereCUSTODIRE IL CUORE. Quanto sono stolti coloro che chiedono a Gesù di essere liberati dal demonio e poi non rimangono vigilanti nella preghiera, lasciando spalancata la porta del cuore!

IL DESIDERIO CHE DIVIENE PREGHIERA. Ci sono grazie che il Signore dona solo se gliele chiediamo, perché possono essere accolte quando incontrano un desiderio vivo del cuore umano

7 ottobre 2021. Giovedì della XXVII settimana del Tempo Ordinario - Anno dispari. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggereIL DESIDERIO CHE DIVIENE PREGHIERA. Ci sono grazie che il Signore dona solo se gliele chiediamo, perché possono essere accolte quando incontrano un desiderio vivo del cuore umano

LA GIOIA PIÙ GRANDE. Assomigliamo a Giona che si preoccupava solo di mantenere pure e intatte le tradizioni religiose di Israele, oppure il nostro cuore arde per la salvezza delle anime che non hanno mai conosciuto Gesù e l’amore di Dio?”

6 ottobre 2021. Mercoledì della XXVII settimana del Tempo Ordinario - Anno dispari. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggereLA GIOIA PIÙ GRANDE. Assomigliamo a Giona che si preoccupava solo di mantenere pure e intatte le tradizioni religiose di Israele, oppure il nostro cuore arde per la salvezza delle anime che non hanno mai conosciuto Gesù e l’amore di Dio?”

SERBATOI SPIRITUALI. “L’eresia delle opere” spegne lo spirito contemplativo, mentre l’apostolo deve essere, oggi più che mai, un “contemplativo in azione”

5 ottobre 2021. Martedì della XXVII settimana del Tempo Ordinario - Anno dispari. Commento di don Francesco Pedrazzi.

Continua a leggereSERBATOI SPIRITUALI. “L’eresia delle opere” spegne lo spirito contemplativo, mentre l’apostolo deve essere, oggi più che mai, un “contemplativo in azione”