COME INSERIRE UN'INTENZIONE

NELL'AREA RISERVATA?

Domande frequenti

– Andare sul sito iprimisabatidifatima.it

– Cliccare su “Area riservata alle intenzioni” 

– Cliccare su “Registrati”      

– Inserire i propri dati. NB: Il “nickname” è un nome che servirà come “nome utente” per il login.     Non deve essere necessariamente il proprio nome. Sarà tuttavia il nome che apparirà nelle   intenzioni. Il nickname come “nome utente” non potrà essere cambiato. Sarà invece possibile   scegliere un altro nome per firmare le intenzioni)

– quando i vostri dati verranno inseriti da un Amministratore, vi verrà inviata una mail con un link

– cliccare sul link. Si aprirà una finestra con una password (la password fornita dal sito è   complessa e difficile da ricordare. Potete cambiarla e personalizzarla, digitando sulla password   fornita dal sito)

-accedere al sito andando sul sito iprimisabatidifatima.it

– Cliccare su “Area riservata alle intenzioni” 

– Cliccare su “Login”  

– Scorrere la pagina verso il basso

– Inserire il proprio nickname/nome utente e la password

– cliccare su “Accesso

 

– Andare su iprimisabatidifatima.it

– Andare su Menu

– Andare su “Area riservata alle intenzioni

– Cliccare dove c’è il + 

– Cliccare su “Registrati

– Inserire i propri dati. NB: Il “nickname” è un nome che servirà come “nome utente” per il login. Non deve essere necessariamente il proprio nome. Sarà tuttavia il nome che apparirà nelle  intenzioni. Il nickname come “nome utente” non potrà essere cambiato. Sarà invece possibile   scegliere un altro nome per firmare le intenzioni)

– quando i vostri dati verranno inseriti da un Amministratore, vi verrà inviata una mail con un link

– cliccare sul link. Si aprirà una finestra con una password (la password fornita dal sito è   complessa e difficile da ricordare. Potete cambiarla e personalizzarla, digitando sulla password   fornita dal sito)

– accedere al sito andando sul sito iprimisabatidifatima.it

– Cliccare su “Area riservata alle intenzioni” 

– Cliccare dove c’è il

– Cliccare su “Login”

– Inserire il proprio nickname/nome utente e la password

– cliccare su “Accesso

 

 

 

 

Accedere all’Area riservata facendo il Login.Cliccare su “Area riservata alle intenzioni” (oppure su “Menu” e su “Area riservata alle intenzioni” se si accede dal cellulare).

Scorrere la pagina verso il basso e cliccare su “Privato: Intenzioni di preghiera” Appariranno le varie  intenzioni suddivise per categorie (ad esempio: Malati, Famiglie, Conversioni, ecc.). Cliccare sulla categoria più adatta per la propria intenzione.

Scorrere lo schermo verso il basso fino a quando apparirà  una casella vuota (con la scritta “Rispondi a:”).

Inserire qui la propria intenzione e cliccare su “INVIA”.

 

 

 

 

 

 

Il suo scopo è di formulare intenzioni per le quali gli altri utenti registrati potranno pregare. Nel corso dei ritiri del gruppo I Primi Sabati di Fatima e dei momenti di adorazione eucaristica si prega per le intenzioni inserite nel sito. E’ stato chiesto a un centinaio di monasteri di clausura di pregare costantemente per le intenzioni espresse sul sito dei Primi Sabati di Fatima.

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando un utente inserisce i propri dati nella scheda di registrazione dell’area riservata e li invia, l’Amministratore riceve via mail la richiesta di registrazione e inserisce l’utente nell’elenco degli iscritti dell’area riservata. A questo punto il sito invia automaticamente all’utente una mail con un link che gli permetterà di reimpostare la propria password.

Se dopo avere inserito i dati per la registrazione non è ancora arrivata nessuna mail vi sono due possibili ragioni:

1) L’Amministratore non ha ancora inserito i dati nell’area riservata del sito (in genere i tempi di attesa non superano le 24 ore)

2) La mail inviata dal sito è finita nella cartella della “posta indesiderata” (spam)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Occorre connettersi alla propria webmail e impostare le mail che hanno come mittente iprimisabatidifatima@gmail.com in modo tale che vengano considerate come posta “non indesiderata”.

Per chi ha gmail:

 – Accedere al proprio account di google e alla propria pagina di gmail inserendo indirizzo mail e password

– Andare in alto a destra sulla rotellina delle impostazioni

– Andare su “Impostazioni” >  “Filtri e indirizzi bloccati” > “Crea un nuovo filtro” 

– Scegliere l’opzione: “fromiprimisabatidifatima@gmail.com to: [inserire il proprio indirizzo mail] > “Crea filtro” > “Non inviare mai a Spam”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Solo gli Amministratori del sito possono accedere a questi dati. L’unico dato visibile è il nome utente (il nome che serve per il login), che può essere un nickname. È anche possibile scegliere di visualizzare nelle intenzioni un nome diverso dal nome utente ( > fare il Login > in alto a destra andare sul proprio nome e su “Modifica il tuo profilo” > andare su “Nome pubblico da visualizzare” e inserire il nome da visualizzare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando si fa il Login e si accede all’“Area riservata alle intenzioni” appare una riga con la scritta “Ultimo invio” che si riferisce all’ultima intenzione inserita: qui è indicato il tempo trascorso e il nome di chi l’ha postata. Cliccando sul tempo trascorso si accede a questa intenzione.

Quando si accede alla pagina “Intenzioni di preghiera”, sotto ogni categoria appare l’ultima intenzione inserita per quella categoria (è indicato il tempo trascorso e il nome di chi l’ha postata). Cliccando sul tempo trascorso si accede a questa intenzione.

All’interno di ogni categoria l’elenco delle intenzioni è in ordine cronologico, dalla più recente alla meno recente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per aprire la pagina dell’area riservata alle intenzioni direttamente dalla mail da smartphone è necessario essere in quel momento già loggati al sito (se si usa il PC questa operazione è possibile solo se in quel momento è installata e aperta l’applicazione Whatsapp Web)

Chiudi il menu